25 maggio 2011

Caro casello ti scrivo

...per dirti che non riesco proprio a capire, come in questo periodo di crisi generalizzata, il costo dei pedaggi sia in costante ascesa. Rimango anche colpito da come tu non ti stia confrontando con altri paesi europei. In Germania i caselli non esistono, in Svizzera con un'adesiva da 35 euro viaggio tutto l'anno, e in Francia con la moto pago la metà rispetto all'auto. Per fare più veloce, mi suggerisci di usare il telepass, ma troppo spesso la sbarra non si alza, malgrado usi la corsia riservata alle due ruote. Non è che te la intendi con il distributore di benzina?

1 commento:

  1. sono d'accordo, se va avanti così ci buttiamo sulle statali. Li però ci mettono i velox :(

    RispondiElimina