23 maggio 2011

Viva il Giro d'Italia

Durante questi primi week end sul fronte alpino, possiamo constatare sul fronte italiano la fresca asfaltatura di alcune strade provinciali. Il merito è tutto del Giro d'Italia, che riesce a fare quello che altrimenti sarebbe quasi impossibile. Visto il richiamo di questo evento sportivo, le amministrazioni statali, provinciali e locali mettono in atto quello che oltralpe è routine. Un gesto legato alla sicurezza di chi percorre questi tratti alpini, per necessità, prima ancora che per diletto o sport. Non resta che studiare il tracciato nel dettagli delle singole mappe, per individuare le strade, di fresco asfaltate.

1 commento:

  1. Se lo facessero anche solo per la sicurezza dei ciclisti / motociclisti che percorrono quelle strade per semplice turismo non sarebbe male!

    RispondiElimina