6 giugno 2011

Collezione Alpinestars 2012


Una conferenza stampa per presentare le novità Alpinestars 2012. Sempre più Touring nel nuovo catalogo, per soddisfare il crescente interesse del pubblico verso questa passione, su cui anche l'azienda di Asolo ha iniziato a scommettere.

2Già lo scorso anno avevo avuto modo di assistere al lancio della linea Tech Touring, nata per le esigenze di un motociclista con prerogative decisamente complesse. Dopo avere visto la collezione 2012, appare evidente che quelli erano solo dei preliminari. Stile e tecnologia vanno di pari passo nei capi che sono stati presentati ora. Materiali ancora più sofisticati, protettivi e leggeri, in grado di vestire dal collo ai piedi. Sì, perché la prova dell’impegno di Alpinestars sta anche nell’avere lavorato contestualmente su tutto, dalle giacche agli stivali. Non a caso ogni modello di giacca presentato ha un corrispondente pantalone con identico design e caratteristiche. Per non parlare dei dettagli, dal velcro che non 'rovina' i tessuti su cui viene inavvertitamente sfregato, ai materiali che respingono lo sporco, oppure suole sottilissime dal grip eccezionale.

TECH ROAD GTX ARMACOR JKT FR

TECH ROAD con tessuto Gore-Tex Armacor Pro Shell, bella e leggerissima, il top nella gamma 2012. Tanti dettagli la renderanno sicuramente uno dei prodotti più gettonati della prossima stagione. La parte tecnologica è abbinata all'azzeccato design, che si apprezza una volta indossata. Si abbina ad analoghi pantaloni, altrettanto tecnici.




tech heated vest front
Anche un gilet riscaldato, TECH HEATED VEST, sviluppato per chi affronta viaggi in località a basse temperature (ma potrebbe essere utilizzato anche dai pendolari in inverno). Prevede una serie di cavi e spinotti per l’alimentazione dalla batteria della moto. Costa 199 euro, a cui vanno aggiunti i vari kit in funzione delle esigenze. Questo capo è affiancato da guanti riscaldati: finalmente una alternativa alle classiche manopole riscaldate.



7In Alpinestars hanno voluto esagerare con le calzature, e tutti gli esemplari presentati si distinguono per design e soluzioni adottate. A partire da uno speciale trattamento che ‘respinge’ lo sporco, oppure suole sottili, con nuove tecnologie che ne esaltano il grip. Tra le calzature enduro, il modello CR-4 della foto, si distingue perché sembra uno scarponcino da trekking.


Un ultimo accenno alla collezione CITY, indirizzata ad un utilizzo urbano. Anche in questo caso belle giacche e calzature dal design accattivante, studiate per l'utilizzo quotidiano.

Appuntamento nei negozi che trattano Alpinestars da settembre, per vedere da vicino e provare una delle più belle collezioni di abbigliamento tecnico, con tante novità destinate al touring. Come dice Jeremy Appleton di Alpinestars, una prova vale più di tante parole.

3 commenti:

  1. vesto quasi esclusivamente alpinestars, per me è il top

    RispondiElimina
  2. I like the trekking style boots, they must be looking nice on my KTM Adventure.

    RispondiElimina
  3. tutta roba invernale, servirebbe ora.. con il meteo che ci ritroviamo

    RispondiElimina