9 giugno 2011

Ewan Mc Gregor

Ewan Mc Gregor
Si chiama ‘Long Way Round’ la serie di documentari che ha reso popolare l’attore scozzese nel mondo delle due ruote. Il progetto iniziale risale al 2004, quando insieme all’amico Charley Boorman partì da Londra per un tour di tre mesi e mezzo. Tra le destinazioni della prima serie: Russia, Kazakhstan, Mongolia, Alaska e Canada, con arrivo finale a New York.

Per preparare il viaggio, Ewan ha dovuto imparare a fare il meccanico, partecipare a corsi di fuoristrada, di medicina, di sopravvivenza in ambienti ostili. Non ultimo, comprendere come gestire le relazioni con i funzionari dei numerosi valichi di frontiera che li attendevano. Nella foto di destra il momento della partenza per la grande avventura.

Il ritmo con cui hanno viaggiato era di due settimane per volta, senza sosta, da mattina a sera.  Quando abbandonavano le strade d’asfalto, la maggior parte del tempo era occupato dal tenere le moto sulle due ruote.

In realtà hanno avuto un piccolo team al seguito, che li ha supportati nei momenti più difficili. L'assetto è stato ripetuto nel secondo viaggio del 2007 verso il continente africano. In questo caso la serie era stata ribattezzata in 'Long Way Down'. Se volete rivivere l'avventura di Ewan, i DVD della serie sono disponibili alla sezione 'Shop' del sito ufficiale.

2 commenti:

  1. Ho tutti i due DVD e sono splendidi. Personalmente trovo più interessante il primo viaggio perché più variegato.

    RispondiElimina
  2. Tra tutti i motociclisti a chi non piacerebbe vivere la stessa esperienza di Ewan? Crearsi un percorso con l'obiettivo di portarlo a termine ad ogni costo é davvero un'esperienza unica!

    RispondiElimina