17 giugno 2011

Kawasaki W800


Quando visitai il Museo Kawasaki ad Akashi, rimasi affascinato dal design del modello originale. Seppure aggiornata dal punto di vista tecnologico, questa motocicletta mantiene inalterata la filosofia della prima versione. Non a caso ho scritto 'motocicletta', per sottolineare come si distingue nel panorama delle due ruote da altre tipologie di moto.

Ovviamente W800 richiede un look adeguato, per mantenere attuale la freschezza dell'idea iniziale e proseguire il percorso iniziato a suo tempo. Tra gli accessori originali Kawasaki, appagante e distintiva la sella singola Cafè Racer, mentre il parabrezza Touring aggiunge praticità per chi volesse usare questa motocicletta in alternativa agli scontati scooter.

2 commenti:

  1. molto vintage..

    RispondiElimina
  2. sono indeciso tra W800 e la classica Bonneville..

    RispondiElimina