10 giugno 2011

Spot Ducati Diavel


Sono sempre stato attratto dal cinema, e la pubblicità condensa in pochi secondi il lavoro di una troupe in assetto da colossal. E’ il caso dello spot di Ducati Diavel, girato in Sud Africa, esattamente a Città del Capo.

In realtà questo video è il backstage dello spot definitivo.Tre giorni e 60 ore di lavoro per un concetto nato dal Centro Creativo Ducati e sviluppato dal regista americano Bo Platt. Ma gli scorci più suggestivi sono stati trovati da Peter Tischhauser, il direttore della fotografia.

Nello spot appare anche una Mercedes AMG, a suggellare l’alleanza che i due marchi hanno raggiunto lo scorso anno. Sarà interessante vedere come Mercedes contraccambia la cortesia.

Ma ecco il risultato finale, a cui avrei solo aggiunto un finale più aggressivo. Una cosa tipo… la moto si ferma, il pilota toglie il casco, ed è Megan Fox. Ma forse sarebbe stato troppo.



1 commento:

  1. E' affascinante il lavoro che si svolge dietro le quinte per realizzare uno spot.
    Metterlo in evidenza con ricchezza di dettagli e di informazioni denota una ricerca molto profonda ed una grande sensibilità a disposizione di tutti coloro che hanno avuto il piacere di scoprire MOTOVOGUE.

    RispondiElimina