28 maggio 2012

Giacca Clover GTS WP


La scelta di una giacca versatile e adatta per condizioni di utilizzo anche impegnative è sempre un momento importante. D'altra parte è uno degli accessori fondamentali quanto il casco che ci mettiamo in testa. Per il tour toscano ho scelto un capo dell'italiana Clover, più precisamente la giacca GTS WP.

WP sta per WeatherProof, ovvero impermeabile, e i tessuti esterni della GTS hanno un trattamento idrorepellente. Oltre a questo trattamento, è presente una membrana interna rimuobile, dalla ottima traspirabilità. In aggiunta una ulteriore imbottitura staccabile per le temperature più fredde.

Tra i colori disponibili mi è piaciuto questa combinazione particolarmente chiara che attira meno il caldo durante il periodo estivo. Gradevoli i dettagli in rosso che danno un tocco di colore e rendono più visibili di giorno. Di notte, o in galleria, ecco invece le superfici riflettenti, sottili ma evidenti.

Nella giacca sono presenti le protezioni su spalle, gomiti e avambracci, oltre a una imbottitura per la schiena, eventualmente sostituibile con il paraschiena Pro 3 omologato CE. Questa soluzione offre maggiore protezione, ma il volume aumenta, meglio magari provare la giacca con questa protezione già al momento dell'acquisto per avere la giusta sensazione sulla misura scelta.

Gli aspetti pratici che si sono rivelati fondamentali con questa giacca sono tasche e aerazione. Sul fronte sono presenti 4 diverse tasche, oltre a un 'tascone' posteriore, di cui due a totale prova d'acqua.
Per l'aerazione, la GTS è davvero ben fornita, con zip su braccia e schiena con due estrattori. Ma il pezzo forte è davanti, con due aperture a ridosso della chiusura centrale, che offrono un sistema molto efficiente grazie a due grandi 'finestre' che fanno arrivare aria direttamente al torace.

Nell'uso pratico, le soluzioni applicate sono realmente efficaci nel regolare le differenti condizioni climatiche. A proposito dell'impermeabilità, anche dopo qualche ora sotto la pioggia, questa GTS ha mostrato di non patire, mostrandosi perfettamente asciutta non appena le precipitazioni sono terminate. Una caratteristica davvero importante.
La membrana Aquazone è realmente traspirante, quindi in caso di abbassamento della temperatura, occorre coprirsi con l' imbottitura staccabile, che ha anche una pratica copertura per il collo.



Facile il movimento di apertura e chiusura della giacca, grazie a bottoni metallici e diversi inserti in velcro. Nel caso si decida di usare i pantaloni GTS che completano idealmente la giacca, ecco la zip di connessione e gli anelli elastici. Presenti sistemi di regolazione, su torace, braccia e fondo giacca perché ognuno possa trovare la vestibilità ideale. Apprezzabile anche la finitura sul collo: un dettaglio che non passa inosservato e dimostra le finiture di questa giacca, a misura di touring.

2 commenti:

  1. ottima descrizione Bravo! Io ho già acquistato la giacca e pantalone, ma ho apprezzato la descrizione!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao a tutti, pensavo di acquistare questa giacca perché la ritengo la più adatta per un utilizzo a 360° tra quelle che ho visto nei negozi e letto le recensioni online.
      A chi già la possiede la consigliereste?

      Grazie

      Elimina