31 maggio 2012

Magica Provenza

Lasciato alle spalle l'itinerario toscano, è la volta della Provenza. Un ritorno oltralpe, sulle strade francesi, dove è veramente facile divertirsi sulle due ruote.

L'itinerario prevede l'ingresso in Francia dal valico di Colle di Tenda, sotto a Cuneo, per trovarsi immediatamente a ridosso di Sospel, dopo avere costeggiato il fiume Roya. Un bel tratto su cui occorre fare attenzione per i frequenti controlli della polizia francese.

Da Sospel virata verso il Colle di Turini, impegnativo ma appagante con i suoi pini che costeggiano gli stretti tornanti. Siamo nella Riserva Naturale del Mercantour e la natura si mostra in tutta la sua bellezza, ma dal Passo si va verso Lantosque per poi addentrarsi nelle suggestive Gorges de la Vesubie.

Da lì direzione Nizza, con svolta a Carros per dirigere verso il bel borgo medievale di Vence. Arrivati a ridosso di Grasse, magari un tratto sulla classica Route Napoléon, giusto per non farsi mancare nulla. Il resto dell'itinerario verrà definito una volta sul posto... un pizzico di avventura non guasta mai.

Nessun commento:

Posta un commento