7 maggio 2012

Suggestioni appenniniche


Ci siamo quasi, il primo itinerario della stagione è pronto. Appena la situazione meteo si stabilizza si parte per un breve ma intenso tour sull'Appennino Tosco-Emiliano, con almeno un paio di tappe per gustare la bellezza del paesaggio, la dolcezza delle curve ed evitare inutili salassi su strade statali tra le più presidiate da autovelox.

Partenza da Milano, discesa verso Bologna e subito Futa e Raticosa, due classici italiani immancabili. Girare intorno a Firenze sarà fondamentale, per evitarne il traffico intenso di cui si fa volentieri a meno. Direzione San Gimignano e Volterra, per poi scendere più a sud verso la splendida Maremma, al top in questa stagione. Ritorno previsto percorrendo la Cisa, giusto per chiudere in bellezza...

1 commento:

  1. Non potevate scegliere itinerario migliore che offre una fantastica macchia mediterranea, cornice ideale per una divertente passeggiata motoristica.

    RispondiElimina