24 giugno 2014

Giorgio Brato interpreta Ducati


Proprio ieri, durante la settimana della moda milanese, Giorgio Brato ha presentato la sua collezione nata dall'incontro con Ducati. Sono entrambi di Bologna, e propongono lo stesso modo di esaltare quanto di meglio ci sia nel nostro Belpaese.




Ecco una giacca che richiama le origini della Giorgio Brato, rivelando l'anima modaiola dei giubbini da moto. E il designer bolognese è famoso per le sue giacche in morbida pelle lavata e tinta in capo. Certo non hanno i requisiti per essere portati mentre si guida una Ducati, ma non si può certo dire che manchino di personalità, così come lo stesso Brato che ho ripreso nella foto di apertura.




E all'interno della giacca si nasconde una antica mappa di Bologna: un dettaglio che rivela una attenzione fuori dal comune, e sottolinea la matrice comune con Ducati. Quel territorio che riesce ad esportare il meglio del nostro Made in Italy.








La presentazione ha avuto luogo all'Excelsior di Milano, in pieno centro, un ex cinema convertito all'essenza più fashion della città lombarda. La collezione si trova da Antonia, al secondo piano.










Sono 14 i capi realizzati per questa particolare collezione, che sarà distribuita in una cinquantina di boutique in tutto il mondo.
Dominano il rosso e il nero, guarda caso i colori a cui sono affezionati in Ducati, ben esibiti sulle tre moto in esposizione.
Appuntamento tra pochi mesi per la collezione autunno/inverno, che potremmo magari ritrovare sullo stand Ducati di Eicma...

Nessun commento:

Posta un commento